My bella Napoli calcistica a tal punto da obbligare ad un catenaccio estenuante. Napoli vs Chievo finisce 0 a 0
26 novembre 2018
Freddo stagionale: puoi ben poco con il calore cittadino che mitiga tutto
28 novembre 2018

Metronapoli prolunga gli orari di chiusura notturna, per migliorare l’offerta

Di Eugenio Fiorentino. Richiamando un tema già da noi trattato (clicca qui per leggere), di come sia possibile visitare la My bella Napoli con il servizio dell’organo ANM, in particolar modo MetroNapoli, che permette un giro in toto della città, purtroppo con dei vincoli d’orari troppo ristretti nei fine settimana, il sindaco Luigi De Magistris ha indicato che il prossimo fine settimana, tutti gli organi ferroviari della città, in altre parole metropolitana (linea1) e varie funicolari, salvo un incredibile ed improbabile no dell’azienda ANM, dovranno prolungare l’orario di chiusura, cioè non più alle 22 ma alle 23.

L’idea del sindaco è positiva e in prospettiva giacché questo prolungamento d’orario sarà utile durante il periodo natalizio, giacché l’offerta della My bella Napoli è vasta e quindi bisogna andare lontano e girare tanto con i mezzi, di cui talvolta non bastano gli orari troppo ristretti. I benefici che si vogliono raggiungere sono tanti, e l’offerta deve essere adeguata nei periodi in cui c’è maggior richiesta, perciò s’inizierà un percorso propedeutico e di ambientazione con i nuovi orari per gli addetti ai lavori, e magari anche per chi ne usufruisce può già pianificare tutti i propri spostamenti con i nuovi orari dal prossimo fine settimana.

In molti potrebbero preoccuparsi per come si possa garantire tale servizio, poiché implica una maggiore spesa per garantire il servizio, ma il sindaco rassicura tutti dicendo: “I soldi ci sono, ANM sta uscendo dal tunnel. Ora ci vuole la volontà di tutti e voglio ringraziare i lavoratori di ANM.” A molti potrebbe sembrare una situazione incredibile o irreale, ma questa scelta l’ha presa il sindaco in persona, ovviamente per il bene di tutta Napoli, nel caso dovesse esserci incredulità, per la sua velocità nel rendersi subito operativa la scelta di prolungare gli orari, il primo cittadino di Napoli, il sindaco Luigi De Magistris rassicura tutti dicendo: “ Io sono il sindaco conto più di qualcosa.” Perché la scelta da lui è stata presa, dopo averne discusso con chi di dovere.

Il tutto sarà possibile, non solo per volontà del sindaco, ma anche grazie allo sblocco della cassa del comune che adesso potrà utilizzare risorse per attività ordinarie, come il pagamento degli straordinari dei lavoratori e altro. Per il prossimo ed ormai vicino Natale, potremmo girare Napoli con i mezzi dato che i lavoratori di ANM hanno voluto accettare di offrire questa possibilità